Compressori con tubo in gomma: migliori prodotti di Gennaio 2021, prezzi, recensioni

I tubi per aria compressa, nel caso siano realizzati con una gomma molto resistente, possono essere a loro volta estremamente flessibili pur conservando le caratteristiche di sopportazione alla continua e forte pressione che arriva direttamente dal compressore. Sono dei dispositivi adatti a diversi tipi di usi e sono ottimi  per la loro comodità. In commercio se ne trovano di varie tipologie che si differenziano per diametro e lunghezza, oltre che spessore della gomma, ma di questo parleremo nei prossimi paragrafi.

Per fabbricare un tubo ad aria compressa in gomma, è molto consigliato adottare una procedura specifica.

  1. Innanzitutto si deve valutare la gomma che costituisce il rivestimento e le fibre all’interno.
  2. Per avere un prodotto affidabile che possa durare più tempo possibile resistendo alle alte pressioni, è opportuno. cercare di ricavare la gomma per il tubo da un processo di estrusione ad alta pressione. Lo stesso tubo verrà poi immerso nell’acqua fredda, fattore che lo irrobustisce.

I tubi in PVC sono molto versatili oltre che flessibili e sono molto utilizzati per i compressori industriali, i quali ne hanno bisogno per verniciare le carrozzerie delle auto ad esempio. Lo stesso cosa discorso è valido per tutti i tipi di compressore che necessitano di interventi in sicurezza e longevi nel tempo, caratteristica possibile solamente grazie alla lunga durata dei tubi in PVC.

Cosa valutare in un tubo per compressore

Il materiale è un fattore fondamentale da tenere in considerazione, motivo per il quale la gomma è la scelta migliore, in quanto mantiene le sue proprietà di prestazione per più tempo rispetto a qualsiasi altra plastica. Tuttavia lo svantaggio dei tubi di gomma è sostanzialmente il peso, dato che sono molto più pesanti rispetto alle alternative.
  • La lunghezza. È sicuramente uno dei parametri più importanti nella scelta di questo tipo di prodotto. Se la lunghezza del tubo dell’aria non è adatta, ci sarà di conseguenza un’inevitabile perdita di pressione. Tuttavia i parametri per la scelta della lunghezza del tubo di gomma devono essere presi molto in considerazione, onde evitare di incappare in spiacevoli inconvenienti durante l’utilizzo. Il parametro della lunghezza è correlato alla potenza del compressore, in quanto maggiore sarà la potenza, più lunga potrà essere a sua volta la manica. In ogni caso rimanendo su termini generici è consigliabile scegliere la lunghezza in base al modello di un particolare compressore. Andando avanti con il tempo, quando bisognerà sostituire il tubo, è sempre meglio acquistare un segmento di pari lunghezza.
  • Il diametro. Il tubo del compressore deve essere valutato attentamente in base al suo diametro. Da questo parametro dipenderà di conseguenza la capacità del prodotto, dato che maggiore è il diametro, maggiore a sua volta sarà la quantità di aria che il compressore può pompare durante il processo di utilizzo . Il diametro è molto importante e deve essere sempre tenuto in considerazione quando si parla di uno strumento pneumatico specializzato, soprattutto quando si ha a che fare con un pompaggio d’aria piuttosto intenso alternato a delle pause brevi. Più grande è il diametro dell’anello all’interno del prodotto stesso, meglio riuscirà poi ad adattarsi per il funzionamento con il compressore in questione. I tubi che dispongono di un diametro piccolo tendono ad avere dei valori di pompaggio più bassi avendo di conseguenza un’efficienza inferiore.
  • Pressione di lavoro. Si tratta dell‘ultimo parametro che andremo a prendere in considerazione ma è probabilmente anche il più importante. La sua importanza è dovuta dal fatto che se la pressione totale nel tubo non riesce a soddisfare i requisiti necessari, di conseguenza il materiale del prodotto finirà per deteriorarsi molto rapidamente.

Migliori compressori con tubo di gomma

In questo paragrafo analizzeremo, mettendo in evidenza i loro punti di forza, quali sono i migliori brand che vendono degli ottimi compressori dotati di un apposito tubo di gomma.

Il primo marchio  è Stanley, il quale fornisce una vasta gamma di compressori dotati di un tubo di gomma integrato. I suoi punti di forza sono:

  • Velocità del motore. Il motore è molto veloce e mantiene un tasso di gonfiaggio alto risparmiando molto  tempo.
  • Facilità di utilizzo. I compressori di questo brand possono essere impostati in modo molto facile e intuitivo, non disponendo di sistemi di configurazione complessi.
  • Lunghezza del tubo.lunghezza molto versatile che può arrivare anche a 2 m a seconda del modello che si sceglie.

Il secondo brand in questione è Einhell, che a differenza della prima casa produttrice realizza dei compressori con un tubo di gomma dalle dimensioni più contenute. I suoi punti di forza sono:

    • Gonfiaggi0. In quanto si tratta di compressori molto rapido e a loro volta discretamente potenti .
    • Comodità. Grazie al tubo di gomma più contenuto si tratta di un compressore molto comodo da utilizzare, adatto a varie esigenze di hobbistica.
    • Facilità di utilizzo. I prodotti di questo marchio sono davvero intuitivi e facili da utilizzare per tutte le varie necessita ed esigenze dei clienti..

Amante del web writing e del significato più puro di informazione.

Mi piace scrivere articoli in grado di fornire il maggior numero di risposte al lettore, alimentandone la conoscenza e la consapevolezza.

Con l’illimitata varietà del mercato odierno, la capacità di scelta assume un ruolo fondamentale, aiutare a potenziarla fa parte del mio lavoro.

Back to top
menu
compressorimigliori.it